Listing Type : Produttori di vino

LA STORIA DELLA FAMIGLIA IUZZOLINI

Storico fondatore dell’azienda è Fortunato Iuzzolini che insieme con la moglie Giovanna Colicchio hanno trasferito ai loro figli, Diego, Pasquale, Antonio e Rosa, l’amore e la passione per la propria terra dando vita, nel lontano 2004, alla Tenuta Iuzzolini.La Tenuta si estende su una superficie di circa 500 ettari di cui, 100 ettari coltivati a vigneto a coltura specializzata, 50 ettari in uliveto secolare, 100 ettari a seminativo e la restante parte composta da pascoli e boschi per il bestiame allevato allo stato brado.Nella tenuta attualmente vengono coltivate tre varietà di vitigni autoctoni calabresi Greco Bianco, Gaglioppo e Magliocco e altre varietà di vitigni tra cui Pecorello, Cabernet Sauvignon, Chardonnay e Merlot.La cantina produce ben tredici tipologie di vino, ognuno con una sua particolare caratteristica, un passito, lo spumante e due grappe per un totale di circa 1.200.000 bottiglie.

 

La Famiglia Iuzzolini

LA TENUTA

La tenuta Iuzzolini sorge nel territorio di Cirò, sulle stesse colline che nel passato videro i Greci trasformare il vino da semplice prodotto alimentare a merce di scambio e di culto.

La Tenuta si estende su una superficie di circa 500 ettari di cui, 100 ettari coltivati a vigneto a coltura specializzata, 50 ettari in uliveto secolare, 100 ettari a seminativo e la restante parte composta da pascoli e boschi per il bestiame, allevato allo stato brado, come i bovini di razza Podolica e il suino nero di Calabria.

I terreni, di origine calcareo argilloso e sabbioso, sono molto fertili perché ricchi di sorgenti naturali. L’intera area, baciata da un clima mediterraneo, con estati calde ed asciutte e inverni corti e piovosi, concede le condizioni ideali per la coltivazione della vite e dell’ulivo.

Oggi all’interno dell’azienda svolgono compiti ben precisi 35 collaboratori. Durante il periodo della vendemmia e della raccolta delle olive, i manovali si triplicano.

Nell’azienda è presente un allevamento di bovini, suini e cavalli.
I bovini di razza Podolica sono 200 capi, allevati allo stato brado che, per la loro elevata rusticità e robustezza, si adattano bene ai tipi di terreni collinari e di montagna. L’allevamento produce esclusivamente buoi da corsa e manze da riproduzione. Durante il periodo estivo la mandria parte in transumanza verso i luoghi freschi della Sila, per poi ritornare, a fine autunno, nei pascoli soleggiati e fertili della marina.

Sono presenti inoltre 100 pregiati maiali nero di Calabria, una rara specie rustica che si adatta bene al nostro territorio, visto che, la loro grande caratteristica oltre alla rusticità è il grande istinto materno. Sono allevati allo stato brado, in zone ricche di querce e frutta selvatica. La loro carne è molto ricercata e i prosciutti e insaccati sono magri e saporiti. L’azienda produce questi pregiati prodotti caserecci solo ed esclusivamente per la degustazione in cantina.

Allevamento di Cavalli e Asini, infine, impreziosiscono l’allevamento, abbellendone l’intera tenuta della loro fierezza. Questi sono a disposizione per lunghe passeggiate all’interno dell’azienda.

100 ETTARI DI VIGNETO

Nell’azienda troviamo 100 ettari di vigneto a coltura specializzata per lo più ubicati nel territorio della Doc Cirò, mentre la restante parte è compresa nella IGT Calabria.

I vigneti sorgono nella località denominata “Timpa Bianca” nel comune di Cirò Marina, a poca distanza dal mare, nell’entroterra “Motta” nell’agro di Carfizzi e nella zona di “Maradea” nel comune di Umbriatico. Nella tenuta attualmente vengono coltivate tre varietà di vitigni autoctoni: Greco Bianco, Gaglioppo e Magliocco.

Importato dall’antica Grecia, il Greco Bianco presenta un grappolo di colore ambrato con tenui riflessi verdi e predilige le arse colline soleggiate. Da questo vitigno si produce il Cirò Bianco.

Il Gaglioppo, altro vitigno tipicamente cirotano, è quello predominante in quanto da millenni è coltivato nell’area cirotana per la sua adattabilità alla siccità e alle malattie. I sentori di frutta e la presenza di sostanze antiossidanti, fanno del Gaglioppo il nettare degli Dei da cui si ottiene il Cirò Rosso, Rosato e Riserva.

Il Magliocco, antica varietà calabrese molto diffusa nel passato e attualmente quasi scomparsa dai nostri territori, presenta un piccolo grappolo compatto dalla buccia spessa, consistente e dal colore intenso. Per questo motivo è nata l’idea di recuperarlo, impiantandone alcuni ettari tra le colline aride dell’azienda. Da questo vitigno nasce il vino “Paternum”.

Corse dei Buoi: “la Carrese”

Unica al mondo, dal punto di vista della spettacolarità e della competenza necessaria per il suo svolgimento, avviene solo in pochi paesi d’Italia, tra cui San Martino in Pensilis, Ururi e Portocannone nella regione Molise e, Chieuti nella regione Puglia.

I vitelli maschi, nati dal nostro allevamento, sono quelli destinati alle corse. Questi, all’età di un anno, vengono castrati e marchiati a fuoco con il marchio di famiglia e, successivamente, venduti alle associazioni, dove i loro “carristi”, provvedono all’addestramento che dura all’incirca cinque anni, prima di farli partecipare alla “Carrese”.

La nostra azienda è l’unica in questo genere nel produrre buoi da corsa.

E per gli appassionati del vino e della sua cultura all’interno della cantina è presente un’ampia enoteca dove è possibile degustare e acquistare tutti i vini prodotti. Ampia scelta anche di accessori ed idee regalo legate al mondo del vino.

 

Produzione:

VINI CLASSICI

Cirò Rosso DOC Classico

Cirò DOC Rosso 2015 Concours International de Lyon – Medaglia d’Oro

Cirò DOC Rosso 2016 Concours International de Lyon – Medaglia d’Oro

Ciró DOC Rosso 2015 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Ciró DOC Rosso 2016 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Ciró DOC Rosso 2017 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Ciró DOC Rosso 2018 Wine Enthusiast – Top 100 Best Buys of 2018

Cirò Bianco DOC Classico

Cirò DOC Bianco 2016 Gilbert & Gaillard The French Experts On Wine – Medaglia d’Oro

Cirò DOC Bianco 2015 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Cirò DOC Bianco 2016 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Cirò DOC Bianco 2017 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Cirò Rosato DOC Classico

Ciro DOC Rosato 2015 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Ciro DOC Rosato 2016 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Ciro DOC Rosato 2017 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

VINI CRU

Principe Spinelli

Principe Spinelli 2013 Decanter World Wine Awards – World Wine Award Commended

Madre Goccia

Madre Goccia 2016 Concours des Grands Vins Blancs du Monde France – Medaglia d’Argento

Madre Goccia 2016 Concorso Mondiale Vinicolo Feminalisa – Medaglia d’Argento

Madre Goccia 2015 IWSC International Wine & Spirit Competition Quality Award – Medaglia di bronzo

Artino 

Artino 2015 Mundus Vini – Medaglia d’Oro

Artino 2015 Vin Agora’ Concours International de Vins Vinofed – Medaglia d’Argento

Artino 2013 Wine Spectator – 88/100

Lumare

Lumare 2014 Concorso Mondiale Bruxelles A Unityed Nations of Wine – Medaglia d’Oro

Lumare 2016 International Rosè Championship – Medaglia d’Argento

Lumare 2013 Luca Maroni Annuario dei Migliori Vini Italiani – 1° Miglior Vino Rosato d’Italia

Lumare 2014 Luca Maroni Annuario dei Migliori Vini Italiani – 1° Miglior Vino Rosato d’Italia

Lumare 2015 Luca Maroni Annuario dei Migliori Vini Italiani – 1° Miglior Vino Rosato d’Italia

Lumare 2016 Mostra Nazioanle Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Lumare 2014 Robert Parker The Wine Advocate Inc. – 88/100 punti

Belfresco

Belfresco 2016 Concorso Mondiale Vinicolo Feminalisa – Medaglia d’Oro

Belfresco 2015 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Belfresco 2016 Concours International de Lyon – Medaglia d’Oro

Prima Fila

Prima Fila 2014 AWC VIENNA International Wine Challenge – Medaglia d’Argento

Prima Fila 2016 Chardonnay du Monde – Medaglia d’Argento

Prima Fila 2014 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Prima Fila 2016 Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’Oro

Muranera

Muranera 2015 Monde Selection Bruselle International Quality Insitute Since 1961 – Medaglia d’Argento

Muranera 2014 Quattro Vite AIS Associazione Italiana Sommelier – Attestato di Eccelenza 4 Tralci

CRU RISERVA

Paternum

Paternum 2009 I Vini di Veronelli – Super Tre Stelle

Paternum 2017 Robert Parker The Wine Advocate Inc. – 87/100 punti

Maradea

Maradea 2011 IWC  International Wine Challenge – Medaglia d’Argento

Maradea 2012 IWC  International Wine Challenge – Medaglia d’Argento

Maradea 2010 Wine Spectator – 89/100

Maradea 2010 Robert Parker The Wine Advocate Inc. – 88+/100

VINI CRU VENDEMMIA TARDIVA

Donna Giovanna

Donna Giovanna 2014 Robert Parker The Wine Advocate Inc. – 91/100

Donna Giovanna 2015 AWC Vienna International Wine Challenge – Medaglia d’Oro

Donna Giovanna 2016 AWC Vienna International Wine Challenge – Medaglia d’Argento

Donna Giovanna 2013 Luca Maroni Annuario dei Migliori Vini  Italiani – 3° Miglior Vino Bianco d’Italia

Donna Giovanna 2014 Luca Maroni Annuario dei Migliori Vini  Italiani

Donna Giovanna 2015 Concorso Enologico Internazionale L’Aquila Selezione del Sindaco – Medaglia d’Argento

Vivino Wine Style Awards Honor – Miglior Vino della categoria

VINI PASSITI

Bristace

SPUMANTI

Don Fortunato

Fermentino

GRAPPE
Paternum

Maradea

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA
Olio Millenario

Tenuta Iuzzolini società agricola a r.l.

 

 

VINI CLASSICI

Cirò Rosso Classico

Tipo: Rosso. Classificazione: Denominazione di Origine Controllata. Vitigno: Gaglioppo. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale prima settimana di ottobre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione per 8-12 giorni. Svinatura e pressatura soffice. Maturazione: in acciaio con breve passaggio in barriques. Affinamento: due mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso rubino vivace. Profumo – delicato, intenso, etero e piacevole. Sapore – caldo, pieno, piacevolmente vinoso, equilibrato, sapido e persistente. Grado alcolico: 13% in vol. Abbinamento gastronomico: eccellente con tutti i piatti, ideale per carni rosse, selvaggina e formaggi di media stagionatura. Temperatura di servizio: 17-18 °C.

Cirò Bianco

Tipo: Bianco. Classificazione: Denominazione di Origine Controllata. Vitigno: Greco bianco. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale fine settembre. Resa per ettaro di uva: 80-90 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull’uva, segue fermentazione a temperatura controllata. Maturazione: in acciaio. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – giallo paglierino con sfumature verdognole. Profumo – fruttato e fragrante, delicato, floreale con profumi riconducibili al fiore della Passiflora. Sapore – morbido, fresco, brioso, gradevolmente armonico. Grado alcolico: 12,5% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna con antipasti e piatti a base di pesce. Temperatura di servizio: 8-10 °C.

Cirò Rosato

Tipo: Rosato. Classificazione: Denominazione di Origine Controllata. Vitigno: Gaglioppo. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale prima settimana di ottobre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull’uva, segue fermentazione a temperatura controllata. Maturazione: in acciaio. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosa salmone con riflessi di ciliegia. Profumo – delicato, floreale con sentori di fiori e spezie. Sapore – morbido e armonico. Grado alcolico: 13% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna bene con piatti a base di pesce, carni bianche e formaggi cremosi. Temperatura di servizio: 8-10 °C.  

VINI CRU

Principe Spinelli

Tipo: Rosso. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Gaglioppo. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale prima settimana di ottobre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione per 8-12 giorni. Svinatura e pressatura soffice. Maturazione: elevage in barriques di rovere francese per 6 mesi. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso rubino. Profumo – intenso e persistente. Sapore – morbido con tannini ben fusi. Grado alcolico: 13,5% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna con carni rosse e formaggi stagionati. Temperatura di servizio: 17-18 °C.

Madre Goccia

Tipo: Bianco. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Greco bianco e Chardonnay. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta”. Terreno:argilloso, calcareo. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale ultima settimana di settembre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull’uva. Maturazione: in acciaio il Greco bianco e due mesi in barriques lo Chardonnay. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – giallo paglierino con tenui riflessi verdognoli. Profumo – floreale, complesso e morbido con lievi note di albicocca secca e frutta esotica. Sapore – ampio e piacevolmente fruttato. Grado alcolico: 12,5% in vol. Abbinamento gastronomico: si esalta con primi piatti di pesce, crostacei e frutti di mare. Temperatura di servizio: 8-10 °C.

Artino

Tipo: Rosso. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Gaglioppo e Magliocco. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta”. Terreno:argilla bianca. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale fine ottobre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione per 8-10 giorni, svinatura, pressatura soffice malolattica in acciaio. Maturazione: passaggio di sei mesi in barriques di rovere francese nuove. Affinamento: due mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso rubino vivace con lievi sfumature tendenti al violaceo. Profumo – intenso, si evidenziano odori di frutti di bosco e spezie. Sapore – caldo, pieno e piacevolmente vinoso, equilibrato, sapido e persistente. Grado alcolico: 13% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna con carni rosse e formaggi stagionati. Temperatura di servizio: 17-18 °C.

Lumare

Tipo: Rosato. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Gaglioppo e Cabernet Sauvignon. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta”. Terreno:di tipo misto, con una certa percentuale di calcare attivo. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale fine ottobre. Resa per ettaro di uva: 80 – 90 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, breve macerazione a freddo con le bucce, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull’uva, segue fermentazione a temperatura controllata. Maturazione: passaggio di tre mesi in barriques di rovere francese nuove. Affinamento: due mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosa salmone con riflessi di ciliegia. Profumo – delicato, floreale con sentori di fiori e spezie. Sapore – morbido, armonico, brioso e vivace. Grado alcolico: 13% in vol. Abbinamento gastronomico: si abbina facilmente con ricchi antipasti, primi e secondi piatti a base di pesce, carni bianche. Temperatura di servizio: 13 °C.

Belfresco

Tipo: Rosso. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Gaglioppo. Zona di produzione:Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Niballo”. Terreno:argilla bianca. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale prima settimana di ottobre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: macerazione carbonica 50% e criomacerazione 50%, svinatura e pressatura soffice. Maturazione: in acciaio per tre mesi. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso rubino brillante con riflessi violacei. Profumo – fruttato e floreale. Sapore – fresco, vivace e morbido. Grado alcolico: 12,5% in vol. Abbinamento gastronomico: ottimo servito freddo sul pesce, formaggi e frutta esotica. Temperatura di servizio: 8-10 °C. Prima Fila Tipo: Bianco. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Chardonnay. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta”. Terreno: argilloso, calcareo. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale prima settimana di agosto. Resa per ettaro di uva: 60 – 70 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull’uva. Maturazione: in acciaio per due mesi. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione:Colore – giallo paglierino brillante. Profumo –floreale, sprigiona frutta fresca con note di pesca bianca, banana e mango con richiami di nocciola e mandorla nel finale. Sapore – ampio, delicato piacevolmente fruttato, dal retrogusto fragrante e fresco. Grado alcolico: 13% in vol. Abbinamento gastronomico: si esalta con primi piatti di pesce, crostacei e frutti di mare, ottimo come aperitivo Temperatura di servizio: 8-10 °C.

Muranera

Tipo: Rosso. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Gaglioppo, Magliocco, Cabernet Sauvignon e Merlot. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta – Maradea”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale fine ottobre. Resa per ettaro di uva: 45 – 50 q.li. Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione per 10 – 15 giorni, svinatura, pressatura soffice malolattica in acciaio. Maturazione: passaggio di 15 mesi in barriques di rovere francese nuove. Affinamento: due mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso porpora con evidenti riflessi violacei. Profumo – intenso, con sentori fruttati, dolci e maturi, note balsamiche e floreali di violetta su lieve accento di tabacco in chiusura. Sapore – caldo e vellutato, vino che mostra grande struttura al gusto e notevole personalità. L’alcol si fonde nel morbido tannino in un convincente equilibrio Grado alcolico: 14,5% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna con piatti a base di carne e formaggi stagionati. Temperatura di servizio: 17-18 °C.

CRU RISERVA

Paternum

Tipo: Rosso. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Magliocco. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta”. Terreno:argilla bianca. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale fine ottobre. Resa per ettaro di uva: 25-30 q.li. Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione per 15-20 giorni, svinatura e pressatura soffice. Maturazione: elevage in barriques di rovere francese per 24 mes. Affinamento: ventiquattro mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso porpora, particolarmente intenso, con lieve sfumatura violacea. Profumo – intenso, delicato, aprendosi con frutti di bosco per elevare poi in sentori di speziato ricchi e persistenti di vaniglia, con note balsamiche. Sapore – si propone caldo e vellutato al palato, ampio, complesso, lungo e persistente. Grande la struttura e la longevità. Grado alcolico: 14% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna a piatti di carne arrostita, agnello, cinghiale e selvaggina. Predilige formaggi duri, saporiti e piccanti. Temperatura di servizio: 17-18 °C.

Maradea

Tipo: Rosso. Classificazione: Denominazione di Origine Controllata Cirò Rosso Classico Superiore Riserva. Vitigno: Gaglioppo. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno:argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale prima settimana di ottobre. Resa per ettaro di uva: 60-70 q.li. Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione per 15 giorni, svinatura, pressatura soffice. Maturazione: elevage in barriques di castagno calabrese per 12-14 mesi. Affinamento: quattro mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – rosso rubino. Profumo – intenso, delicato, si evidenziano odori di frutta secca, tabacco e vaniglia. Sapore – asciutto, pieno, piacevolmente tannico. Grado alcolico: 13,5% in vol. Abbinamento gastronomico: ideale per arrosti, selvaggina e grigliate. Temperatura di servizio: 17-18 °C.

VINI CRU VENDEMMIA TARDIVA

Donna Giovanna

Tipo: Bianco. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Greco bianco di vendemmia tardiva. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno:argilloso, calcareo. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale ultima settimana di ottobre con uve surmature. Resa per ettaro di uva: 60 – 70 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull’uva. Maturazione: sei mesi in barriques di rovere francese nuove. Affinamento: due mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – giallo paglierino con tenui riflessi verdognoli. Profumo – delicato, floreale, con lievi note di albicocca secca. Sapore – ampio, di buon corpo, piacevolmente fruttato con un finale persistente di agrumi e frutto della passione. Grado alcolico: 13% in vol. Abbinamento gastronomico: eccellente aperitivo, si esalta con primi piatti di pesce, crostacei e frutti di mare. Temperatura di servizio: 8-10 °C.

VINI PASSITI

Bristace

Tipo: Bianco Passito. Classificazione: Indicazione Geografica Tipica Calabria. Vitigno: Greco bianco. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno:argilloso, calcareo. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale seconda decade di ottobre appassita sui graticci al sole. Resa per ettaro di uva: 30-40 q.li. Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 30% sull’uva. Maturazione: elevage in barriques di rovere francese per 12 mesi. Affinamento: due mesi in bottiglia a temperatura controllata. Degustazione: Colore – giallo dorato. Profumo – aromi persistenti che ricordano i fichi secchi, l’albicocca secca, i datteri, il miele e l’uva sultanina. Sapore – dolce, speziato con un buon finale persistente. Grado alcolico: 14% in vol. Abbinamento gastronomico: si accompagna con pasticceria secca e con formaggi stagionati. Temperatura di servizio: 8-10 °C.

SPUMANTI

Don Fortunato

Tipo: Spumante Brut metodo charmat. Varietà: Uve bianche coltivate in Calabria. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno:argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale fine agosto. Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata. Caratteristiche: Colore – giallo paglierino scarico.Aromi – profumo delicato che ricorda i lieviti freschi. Gusto – asciutto, di buona acidità, vivace, sapido, armonioso, moderatamente secco con zuccheri inferiori a 15 g/l. Grado alcolico: 11% in vol. Abbinamento gastronomico: ottimo come aperitivo, si abbina facilmente con crostacei, molluschi e formaggi freschi. Temperatura di servizio: 8-10 °C.

Fermentino

Tipo: vino bianco frizzante naturale Vitigno: vitigni a bacca bianca coltivati a Cirò Zona di produzione: Cirò Terreno: argilloso, calcareo. Altimetria: da 100 a 150 metri s.l.m. Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Vendemmia: manuale nel mese di agosto Resa per ettaro di uva: 80 – 90 q.li. Vinificazione: pigiatura e pressatura soffice con fermentazione dei mosti a temperatura controllata. Presa di spuma: Charmat lungo per 50 giorni. Degustazione: Colore – giallo verdolino. Perlage dalle bollicine fini, numerose e persistenti. Gusto fresco con sensazioni agrumate e con lievi note di crosta di pane. Grado alcolico: 11,5% in vol. Abbinamento gastronomico: eccellente aperitivo, si sposa bene con antipasti, primi piatti, frutti di mare crudi e piatti a base di pesce. Temperatura di servizio: 8-10 °C.

GRAPPE

Paternum

Tipologia: Grappa di vinacce di uva destinata al vino “Paternum” IGT Calabria rosso. Grado alcolico: 40% in vol. Vitigno: Magliocco 100%. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Carfizzi località “Motta”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 200 a 300 metri s.l.m. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Maturazione: in barrique di rovere francesi per dodici mesi. Affinamento: due mesi in bottiglia. Distillazione: ottenuta da vinacce fresche di Magliocco distillate a bagnomaria con il tradizionale alambicco in rame. Caratteristiche sensoriali: Profumo – il legno francese gli conferisce un intenso profumo di note tostate e vanigliate ed un elegante colore ambrato. Sapore – dal gusto suadente, rotondo, pieno, morbido, dolce e vellutato con sentori tipici dell’uva d’origine. Temperatura di servizio: da bere a temperatura ambiente, preferibilmente in bicchieri ampi tipo " Ballon"

Maradea

Tipologia:Grappa di vinacce di uva destinate al vino “Maradea” Cirò rosso classico superioreriserva Grado alcolico: 40% in vol. Vitigno: Gaglioppo 100%. Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località “Timpa Bianca”. Terreno: argilla bianca. Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m. Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Affinamento: sei mesi in bottiglia. Distillazione: ottenuta da vinacce fresche di uve Gaglioppo distillate a bagnomaria con il tradizionale alambicco in rame. Caratteristiche sensoriali: Profumo – sensazioni olfattive delicate con note floreali che rievocano il sambuco, fragranti accenti di frutta a pasta bianca ed una sfumatura che ricorda le erbe aromatiche. Sapore – gusto morbido, armonico, con aroma retro nasale che ricorda i caratteri eleganti del vitigno con cui è prodotta questa grappa Temperatura di servizio: da gustare fresca alla temperatura di 12-14 °C.
TAGS
Vetrine di Calabria
Reviews
There are no reviews yet, why not be the first?
Leave a Review
You must be to post a review.
Related Listings